FATTURAZIONE ELETTRONICA la tempistica

La tempistica di adozione

 

Definiti i soggetti coinvolti, il richiamato art. 1 della L. n. 244  del 2007,  ai  commi  209  e  213,  stabilisce  la  tempistica   di   attuazione rimandandone l’operatività dalla data di entrata in vigore di un regolamento emanato con Decreto del Ministero dell’Economia  e  delle  Finanze.  Con  la

pubblicazione in G.U. del 22 maggio 2013, il D.M. Economia e Finanze  n.  55 del 3 aprile 2013 è entrato in vigore il 6 giugno 2013. All’art. 6  del  predetto  decreto  sono  stabilite  le  tempistiche  di attuazione, distinguibili in quattro momenti differenti:

    – Adozione volontaria: a decorrere dal 6 dicembre 2013;

    – Adozione obbligatoria: per alcune P.A. centrali. A decorrere dal 6 giugno 2014;

    – Adozione obbligatoria : per le restanti P.A.A decorrere  dal  6  giugno  2015.

Per gli enti locali l’obbligatorietà  verrà  stabilita  con  apposito   decreto   del   Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero per  la  Pubblica Amministrazione e  la  Semplificazione che dovrà essere emanato entro 6 mesi dall’entrata in vigore del decreto in esame (6 dicembre 2013).

Condividi!