Interdata Cuzzola S.r.l. - 01/12/2020 - Enti Locali / evidenza / News

Congedo biennale per assistenza ai familiari con handicap: le ferie non godute non sono monetizzabili

Il dipendente comunale che usufruisce del congedo biennale per assistenza ai familiari portatori di handicap, ex art. 42 del Decreto Legislativo n. 151/2001, non ha diritto alla monetizzazione delle ferie non godute: è quanto affermato dal Dipartimento della Funzione Pubblica nel parere n. 34653/2020, richiamando il parere n. 40033 dell’8 ottobre 2012 ed il divieto contenuto nell’art. 5, comma 8, del DL n. 95/2012.

Secondo gli esperti del Dipartimento, infatti, trattandosi di un’assenza per congedo biennale che, come noto, è richiesto dal dipendente ed è frazionabile, non è possibile procedere al pagamento delle ferie non godute in quanto tale tipologia di assenza non è annoverabile tra le ipotesi di impossibilità di fruizione non imputabili o non riconducibili al dipendente, come nei casi di decesso, malattia e infortunio, risoluzione del rapporto di lavoro per inidoneità fisica permanente e assoluta, congedo obbligatorio per maternità o paternità, come indicato nel CCNL Enti Locali 2016-2018, nella dichiarazione congiunta n. 1.

Nel parere, inoltre, viene precisato che, trattandosi di congedo frazionabile, il dipendente avrebbe potuto interrompere l’assenza, utilizzando le ferie pregresse in luogo del congedo.

 

logo

Interdata Cuzzola S.r.l.

Via del Gelsomino, 37

89128 Reggio Calabria (RC)

partita IVA 01153560808

REA RC116134

Cap. Soc. 10.000 € i.v.

pec direzione@pec.cuzzola.it

email info@cuzzola.it

tel +39 0965 28125

fax +39 0965 187 0378

Copyright 2018 © All Rights Reserved