Spesometro light in bozza: slitta il termine del 28 febbraio

È stata pubblicata online, sul sito dell’Agenzia delle  Entrate, la bozza di provvedimento contenente le modifiche alle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle relative variazioni.

Per consentire agli operatori di poter consultare le nuove regole e per garantire il rispetto delle norme dello Statuto del contribuente la scadenza del 28 febbraio per la comunicazione dei dati delle fatture del secondo semestre 2017 viene rinviata al sessantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del provvedimento definitivo. 

 

 

 

 

 

 

Condividi!