Il nuovo durc con verifica automatizzata
Interdata Cuzzola Srl

Dopo appena un anno dall’introduzione del DURC ON-LINE, il 6 luglio, è iniziata un’attività di verifica e controllo, da parte dell’INPS, sulla regolarità contributiva ai fini della fruizione dei benefici normativi.

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva, più semplicemente DURC, è l’attestazione, da parte di una impresa, dell’assolvimento degli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di INPS, INAIL e Cassa Edile.

Introdotto con D.M. 24 ottobre 2007, il “vecchio” DURC cartaceo è stato, però, abolito dall’art.9 del Decreto Ministeriale 30.1.2015, che ha introdotto il DURC ON-LINE.

Il legislatore ha, infatti, disposto che, a decorrere dal 1° luglio 2015, la verifica della regolarità contributiva, ai fini dalla partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti – ai sensi dell’art. 38 del D.lgs. n. 163/2006 – non possa più avvenire attraverso il sistema AVCpass, ma, esclusivamente, attraverso la nuova procedura di acquisizione del DURC ON-LINE.

Maggiori informazioni saranno disponibili sui nostri bollettini settimanali. Per ricevere notizie sull’iscrizione al servizio potete scriverci al seguente indirizzo di posta elettronica: direzione@cuzzola.it

Condividi!