L’ Iva ed i rapporti con le altre imposte (2)
Continuiamo, in questa sede, ad approfondire l’alter natività tra l’iva e le altre imposte indirette.

  

        La correlazione tra iva ed Irap commerciale

Esiste una strettissima correlazione tra i servizi iva e la determinazione dell’irap in base al metodo commerciale, infatti per  la individuazione dei servizi per i quali si può valutare la possibilità di opzione occorre tenere presente che i comuni devono considerare attività commerciali, ai fini dell’eventuale opzione per il calcolo della base imponibile  IRAP con il metodo del valore di produzione netta, quelle enumerate dall’art. 4 comma 5 del D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 633, se rilevanti ai fini IVA.
Gli enti pubblici utilizzano il regime retributivo nella determinazione della base imponibile Irap relativa alla totalità delle attività esercitate.
E’ tuttavia consentito optare per il regime ordinario di determinazione della base imponibile, limitatamente a una o più delle attività commerciali esercitate. In questo modo il valore Irap viene quantificato per differenza tra ricavi e costi, con applicazione dell’aliquota del 3,90 % .
Condividi!