Disponibile il decreto sulla perdita del gettito tributario da Covid-19

Sulla pagina istituzionale della Ragioneria Generale dello Stato (http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/in_vetrina/dettaglio.html?resourceType=/VERSIONE I/_documenti/in_vetrina/elem_0257.html) è disponibile il Decreto MEF, di concerto con il Ministero dell’Interno, n. 212342 del 3 novembre 2020, riguardante la perdita del gettito tributario conseguente all’emergenza epidemiologica in atto, contenente i modelli per la correlata certificazione.
Le Città metropolitane, le Province, i Comuni, le Unioni di comuni e le Comunità montane, beneficiari delle risorse di cui all’art. 106 del Decreto Rilancio (DL 19 maggio 2020, n. 34) e all’art. 39 del Decreto Agosto (DL 14 agosto, n. 104), dovranno trasmettere al MEF, Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, entro il termine perentorio del 30 aprile 2021, utilizzando il sistema web appositamente previsto per il pareggio di bilancio nel sito web all’indirizzo http://pareggiobilancio.mef.gov.it, una certificazione della perdita di gettito connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19, al netto delle minori spese e delle risorse assegnate a vario titolo dallo Stato a ristoro delle minori entrate e delle maggiori spese connesse alla predetta emergenza, firmata digitalmente dal rappresentante legale, dal responsabile del servizio finanziario e dall’organo di revisione economico-finanziaria, attraverso un modello e con le modalità definiti con il citato decreto interministeriale n. 212342.

Nei prossimi giorni è attesa la pubblicazione del decreto in discorso sulla Gazzetta Ufficiale.

Condividi!