Approvate dal MEF le modifiche agli Indici Sintetici di Affidabilità (ISA)

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo 2019 il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (D.M. 27 febbraio 2019) con il quale vengono approvare le modifiche agli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) applicabili al periodo d’imposta 2018.
Ciò che emerge dall’applicazione dei c.d. indici sintetici di affidabilità è determinante ai fini dell’accesso del contribuente al regime premiale, disciplinato dall’art. art. 9-bis, comma 11, D.L. 24 aprile 2017, n. 50. In particolare le modifiche agli indici sintetici di affidabilità fiscale, applicabili al periodo di imposta 2018, individuano gli indici di concentrazione della domanda e dell’offerta per area territoriale, elementi necessari che consentono di tenere in considerazione, in base alla collocazione territoriale, di “situazioni di differente vantaggio competitivo o di differente svantaggio competitivo”.

Condividi!