Bilancio preventivo Enti Locali, in conferenza Stato-Città ok alla proroga al 31 marzo 2019

Parere favorevole è stato reso in sede di conferenza Stato-Città alla ulteriore proroga dal 28 febbraio 2019 (già rinviato rispetto alla scadenza fissata dall’articolo 151 del Tuel al 31 dicembre 2018), al 31 marzo 2019 per l’approvazione del bilancio preventivo da parte degli Enti locali. L’esigenza era stata evidenziata già sul finire del 2018 dal presidente dell’Anci Antonio Decaro in una lettera firmata anche dal presidente dell’Upi Achille Variati ed inviata al ministro dell’Interno Matteo Salvini nella quale si manifestava la necessità di concedere più tempi ai Comuni per “l’incertezza su alcuni contenuti del disegno di legge di bilancio”. Ed infatti sono tanti i fronti su cui devono misurarsi gli Enti Locali tra cui le decisioni su addizionale Irpef e Imu-Tasi.

Condividi!