Scende il tasso degli interessi moratori sulle cartelle di pagamento

L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 10 maggio 2018, rende noto che i contribuenti ai quali viene notificata una cartella e non provvedono al pagamento della stessa entro 60 giorni, saranno tenuti al versamento degli interessi di mora che dal 15 maggio 2018 si riducono dal 3,50% al 3,01 % su base annua.

Condividi!