Pareggio di bilancio e Patto di Stabilità
Interdata Cuzzola Srl

Come oramai noto, dal 1 gennaio 2016, non si dovranno più applicare le norme dettate dal Patto, a favore invece di quelle del principio del pareggio di bilancio, anche se resteranno fermi, gli obblighi di monitoraggio e certificazione, nonché gli effetti delle sanzioni collegati al Patto 2015, ivi comprese anche quelle retroattive nel caso in cui lo sforamento venga accertato successivamente
Molte quindi sono le novità e gli stravolgimenti che il disegno di legge di stabilità 2016 ha diffuso e, grande entusiasmo si avverte anche da parte dei responsabili dei vari enti investiti da tali novità.
Ma fino a che punto queste novità rispondono positivamente alle prospettive degli operatori del settore?
Maggiori informazioni saranno disponibili sui nostri bollettini settimanali.

Condividi!