Delibere nomina responsabili tributi senza trasmissione al ministero

Al fine di evitare che si producano inutili oneri per la finanza pubblica, le deliberazioni di nomina del funzionario della IUC, dell’IMU, della TASI, della TARI, dell’imposta di scopo, dell’imposta di soggiorno, dell’imposta di sbarco, del CIMP, dell’addizionale comunale all’IRPEF, dell’ICPDPA e della TOSAP non devono essere comunicate al Ministero dell’economia e delle finanze.
Nota n. 7812 del 15 aprile 2014 Min. economia e finanze – Dip. finanze

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SUL NOSTRO BOLLETTINO SETTIMANALE

Condividi!