L’INDENNITA’ DI FINE MANDATO PER I SINDACI

A maggio molti Consigli saranno rinnovati per cui ad altrettanti Sindaci andrà corrisposta l’indennità di fine mandato. Appare quindi opportuno ricordare le regole sulla determinazione e tassazione della indennità di fine mandato.

Al termine del proprio incarico elettorale, il sindaco (o il Presidente della Provincia) riceve dal Comune (o Provincia) un’indennità di fine mandato, ai sensi dell’art. 82 del decreto legislativo n. 267/2000. L’indennità di fine mandato  corrisponde ad una mensilità dell’indennità di funzione per ogni anno di esercizio del mandato stesso.

Dalla formulazione testuale della disposizione si evince che la stessa costituisce “un’integrazione” dell’indennità di funzione, prevista in favore del sindaco alla fine dell’incarico amministrativo.

L’istituto ha trovato espressa previsione e regolamentazione nell’art.10 del decreto ministeriale n.119/2000, che ne ha stabilito la misura in un’indennità mensile spettante per ogni 12 mesi di mandato, proporzionalmente ridotta per periodi inferiori all’anno. La misura dell’indennità si correla essenzialmente alla funzione svolta dal percipiente per il periodo di concreto esercizio dei poteri sindacali. Con circolare n. 5 del 5 giugno 2000 e da ultimo con la circolare n. 4 del 28 giugno 2006, il Ministero dell’ Interno ha ribadito quanto definito in merito dal Consiglio di Stato, all’uopo interpellato, con il parere espresso nell’adunanza della Sezione Prima del 19 ottobre 2005, con cui viene riconfermato che l’emolumento de quo va commisurato all’indennità mensile di funzione “effettivamente corrisposta” per ciascun anno di mandato.

Il comma 719, della legge Finanziaria per il 2007 (l. 296/2006), precisa che l’indennità di fine mandato dei sindaci e dei presidenti di provincia prevista dall’art. 10 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell’interno 4 aprile 2000, n. 119, spetta nel caso in cui il mandato elettivo abbia avuto una durata superiore a trenta mesi.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SUL NOSTRO BOLLETTINO SETTIMANALE

 

Condividi!