IVA ferma al 21% sino al 30 settembre

Disposto, dal Governo nel pacchetto occupazione, il rinvio di tre mesi dell’aumento della aliquota iva. Quindi l’iva passerebbe dal 21 al 22 per cento, solo a partire dal primo di ottobre, salvo che, come peraltro preannunciato, non si ricorra ad una ulteriore proroga sino al 31 dicembre, al fine di consentire il complessivo riordino dell’imposta, con redistribuzione anche delle aliquote

Condividi!