Le risorse del FSC da destinare ai servizi sociali: novità normative e adempimenti

Le recenti novità normative contenute nella Legge di bilancio 2021 (in particolare, nel comma 792 dell’art. 1) hanno incrementato, per gli anni successivi al 2021, la disponibilità del FSC di una quota di risorse finalizzata al finanziamento e allo sviluppo dei servizi sociali comunali, svolti in forma singola o associata.

Conseguentemente, è necessario soffermarsi sulla nuova operatività voluta dal Legislatore, onde evitare di commettere errori negli adempimenti richiesti e nella programmazione degli utilizzi, anche per poter utilizzare al meglio le nuove risorse in un settore particolarmente delicato quale è quello dei servizi sociali.

Programma:

  • Breve analisi preliminare dell’art. 1, comma 792, della l. 178/2020 (Legge di bilancio 2021) e del DPCM 1° luglio 2021
  • Il fabbisogno standard monetario per la funzione sociale ed il confronto con la spesa storica
  • Le modalità di calcolo della spesa storica di riferimento per l’annualità 2017
  • Gli obiettivi di servizio
  • La rendicontazione: le istruzioni fornite dalla Commissione tecnica per i fabbisogni standard per la compilazione della relativa scheda di monitoraggio
  • L’eventuale recupero delle somme a favore del FSC

Docente: Dott. Francesco Cuzzola, esperto e formatore in materia di contabilità pubblica e fiscalità degli EE.LL., autore di pubblicazioni in materia.

Condividi!

Data

16/11/2021
Scaduto!

Ora

10:00 - 12:00

Costo

GRATUITO
Iscriviti ora!

Caricamento riuscito. Grazie!