Interdata Cuzzola S.r.l. - 29/12/2020 - Enti Locali / evidenza / News

La programmazione dei controlli sugli EE.LL. delle sezioni regionali della Corte dei conti nel 2021

Le Sezioni Riunite in sede di controllo hanno approvato, con delibera n. 20/SSRRCO/INPR/2020, pubblicata lo scorso 21 dicembre, la “Programmazione dei controlli e delle analisi della Corte dei conti per l’anno 2021” (consultabile al link: https://www.corteconti.it/HOME/StampaMedia/Notizie/DettaglioNotizia?Id=69cfcd4e-ec85-4a0d-90bd-b798f8755880).

Per quanto riguarda le sezioni regionali, sono previste diverse aree di interesse, in parte correlate anche all’emergenza Covi-19; ne segnaliamo quelle di maggior rilievo per i Comuni.

In primo luogo, l’attenzione dei giudici sarà polarizzata sulle entrate:

  • gestione della riscossione delle entrate e refluenze sugli equilibri di bilanci;
  • gestione delle entrate da parte dei comuni (ed in particolare di IMU/TASI/TARI e delle entrate relative alle violazioni del codice della strada);
  • capacità di accertamento e riscossione delle entrate proprie in rapporto agli stanziamenti definitivi in epoca di COVID-19, da parte degli enti locali, e relative criticità gestionali;
  • attività dei comuni tesa alla lotta all’evasione fiscale;
  • ricaduta in termini di minor gettito fiscale relativo ad entrate proprie e su tensioni di cassa nei comuni a seguito degli eventi correlati alla pandemia;
  • attività di accertamento e riscossione delle entrate proprie degli enti locali: assetto organizzativo dei servizi che le gestiscono ed impatto delle leggi di rottamazione delle cartelle sui bilanci degli enti.

In secondo luogo, per quanto concerne i pagamenti, saranno oggetto di attenzione particolare:

  • le spese per interessi e le spese legali per i ritardi nei pagamenti;
  • i tempi di pagamento dei debiti commerciali da parte degli enti locali, alla luce dell’entrata in vigore (dal 2021) delle previsioni normative in tema di fondo di garanzia dei debiti commerciali di cui all’art. 1, commi 859 e ss. della Legge n. 145/2018.

Infine, ma non meno importante, la Corte si soffermerà sul funzionamento dei controlli interni degli enti territoriali e non territoriali.

 

logo

Interdata Cuzzola S.r.l.

Via del Gelsomino, 37

89128 Reggio Calabria (RC)

partita IVA 01153560808

REA RC116134

Cap. Soc. 10.000 € i.v.

pec direzione@pec.cuzzola.it

email info@cuzzola.it

tel +39 0965 28125

fax +39 0965 187 0378

Copyright 2018 © All Rights Reserved