È stato pubblicato sul sito dell’ANAC il nuovo Piano Nazionale Anticorruzione 2019-2021 (delibera n. 1064 del 13 novembre 2019), con cui l’Autorità ha rivisto e consolidato in un unico atto di indirizzo tutte le indicazioni fornite fino ad oggi, integrandole con orientamenti maturati nel corso del tempo.
L’obiettivo è di rendere il PNA uno strumento di lavoro utile per chi, a vari livelli, è chiamato a sviluppare ed attuare le misure di prevenzione della corruzione.

Sono stati previsti tre allegati:

  • il primo relativo alle indicazioni metodologiche per la gestione dei rischi corruttivi;
  • il secondo in materia di rotazione “ordinaria” del personale;
  • il terzo relativo ai riferimenti normativi sul ruolo e sulle funzioni del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT).