Entro il 15 novembre la Giunta, con lo schema di delibera del bilancio di previsione finanziario, presenta al Consiglio la nota di aggiornamento del Documento unico di programmazione: lo prevede espressamente l’art. 170 comma 1 del TUEL (Decreto Legislativo n. 267/2000).

Ricordiamo che la nota di aggiornamento al DUP è solo eventuale: infatti, sarà presentata al Consiglio per l’approvazione solo quando sono intervenuti elementi nuovi.