Affidamento parziale solo se previsto nel bando

A fronte di un ricorso presentato da una cooperativa sociale avverso un Comune che, nell’ambito di una procedura d’appalto, aveva assegnato solo “una parte” del servizio (oggetto della gara), il TAR della Campania, chiamato ad intervenire, con la sentenza n. 4428 del 30 agosto 2019, ha affermato che la stazione appaltante può procedere all’affidamento parziale del servizio soltanto nel caso in cui l’ipotesi sia prevista dal capitolato di gara, come nel caso di specie.

Condividi!