ISA: nuovi chiarimenti nella circolare dell’Agenzia

La circolare n. 20/E/2019 dell’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti sugli ISA.

Rispetto, ad esempio, alle cause di esclusione, la circolare chiarisce che i soggetti che possono avvalersi del regime agevolato forfetario previsto dalla Legge n. 398/1991 non applicano gli Isa, poiché determinano l’imponibile applicando un coefficiente prestabilito al totale dei proventi derivanti dall’esercizio di attività commerciali; restano esclusi anche i contribuenti che si avvalgono del nuovo regime forfetario (L. n. 190/2014) e di quello per l’imprenditoria giovanile (DL n. 98/2011).

La circolare, inoltre, si sofferma anche sul fatto che in caso di criticità rilevate dagli indicatori di anomalia, i contribuenti possono modificare i dati precalcolati procedendo a calcolare un’altra volta il proprio ISA.

Condividi!