Entro fine mese possibile annullare 730 inviato

I contribuenti che dovessero accorgersi di errori nella dichiarazione precompilata già inviata, hanno la possibilità, fino al 20 giugno p.v. di annullare la dichiarazione inviata e trasmetterne una nuova.

Va sottolineato che, il 730 può essere annullato soltanto una volta, attraverso la sezione dedicata sul sito dell’agenzia delle Entrate. A seguito dell’annullamento, tutti i dati inseriti saranno cancellati e, sul sito dell’Agenzia, sarà di nuovo disponibile la dichiarazione precompilata.

Quindi, una volta annullata, all’Agenzia delle Entrate non risulterà alcuna dichiarazione e sarà, pertanto, necessario trasmetterne una nuova. Nel caso in cui il contribuente non dovesse procedere al nuovo invio, la dichiarazione risulterà omessa. Il nuovo 730 potrà essere inviato solo dopo 24/48 ore dall’annullamento del precedente.

 

 

Condividi!